IMU e TASI 2015: confermata la scadenza al 16 Dicembre

Posted by Ferdinando D'Ambrosio on Dicembre 14, 2015
Caf

     Anche quest’anno il mese di Dicembre rappresenta un mese ricco di scadenze fiscali molto gravose per le tasche dei contribuenti Italiani.

     Venuto meno il clamore mediatico che ha accompagnato l’introduzione di IMU e TASI negli scorsi anni, resta ancora oggi in piedi per il 2015 la “dead line” del 16 DICEMBRE per mettersi in regola con il pagamento della “Imposta Municipale Unica” e della “Tassa sui Servizi Indivisibili”.

     Bisognerà pagare entro MERCOLEDI’ 16 DICEMBRE 2015 per evitare sanzioni.

     Poco cambia rispetto allo scorso anno in merito alle modalità di calcolo degli importi da pagare.

     Le aliquote di cui tenere conto per il pagamento di Tasi e Imu sono riportate nelle delibere Comunali eventualmente approvate entro lo scorso 30 luglio.

     Nel caso il Comune in cui è sito l’immobile non abbia approvato alcuna delibera entro il 30 Luglio o l’abbia pubblicata in ritardo oltre il 28 Ottobre, bisognerà tener conto delle Aliquote fissate per l’anno 2014.

     Sul sito ufficiale del Ministero dell’Economia dipartimento Finanze è possibile effettuare verifiche sulle delibere approvate dai Comuni Italiani cliccando sul seguente LINK: http://www1.finanze.gov.it/dipartimentopolitichefiscali/fiscalitalocale/IUC/sceltaregione.htm

     Ad ogni modo, per evitare di incorrere in errori e nelle relative Sanzioni, è possibile rivolgersi al proprio Caf o Patronato di fiducia ottenenedo rapidamente il calcolo preciso dell’IMU e TASI 2015 da versare.

     Il Caf Portici è a tua disposizione per qualunque chiarimento.

     Rivolgiti ai nostri uffici, il nostro personale ti fornirà rapidamente tutta l’assistenza di cui hai bisogno,

     Ti Aspettiamo in sede,

     Caf Portici – Servizi di Patronato

     Assistenza Fiscale e Tributaria

     Assistenza Legale Civile, Penale, Lavoro e Previdenza.

Tags: , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 1 =